SPEDIZIONE GRATUITA FINIDROL SMALTO ALL'ACQUA CERTIFICATO HCCP Ingrandisci

FINIDROL SMALTO ALL'ACQUA CERTIFICATO HCCP

Nuovo

€49.99 iva incl.

Smalto per superfici difficili acrilico multiuso.

  • Non infiammabile.
  • Protegge dall’azione invecchiante del tempo le superfici trattate.
  • Resiste alla luce e all’ingiallimento.
  • Si applica anche su smalti ad acqua e a base solvente.
  • INODORE.
  • Può essere applicato in ambienti chiusi.
  • Conforma le superfici alle norme HACCP vigenti.
  • DIFENDE L’AMBIENTE.

Maggiori informazioni

Aggiungi alla lista dei desideri

40 Prodotti

share

FINIDROL SMALTO ALL'ACQUA INODORE LUCIDO E SATINATO PER ESTERNI ED INTERNI

Descrizione

  • Smalto all'acqua monocomponente lucido o satinato, resistente all'ingiallimento.
  • Protegge dall’azione invecchiante del tempo i supporti.
  • Multiuso.
  • Dotato di un solido ancoraggio e buona elasticità, si applica su fondi e smalti ad acqua e a solvente, protegge i supporti dall'azione invecchiante del tempo e conferisce nuovo aspetto.
  • Ideale per ambienti interni ed esterni.
  • Ideale per il del “fai da te” e soprattutto per applicazioni in ambienti abitati perché inodore.

Caratteristiche

  • Gradevole finitura superficiale
  • Pronto all'uso, diluizione max 10% con acqua
  • Ideale per il professionista e per il Fai da Te
  • Essicca rapidamente
  • Applicabile in ambienti chiusi




Preparazione delle superfici

Il supporto deve essere asciutto, privo di polvere, di unto e di ogni altra sostanza inquinante.

Vecchie pitturazioni: asportare completamente vecchie pitture non perfettamente ancorate in fase di distacco. Pulire accuratamente vecchie pitturazioni ancora ben aderenti, rimuovere con acqua e detersivo eventuali tracce di sporco, oli e grassi, risciacquare con cura, carteggiare per migliorare l’aderenza.

Metalli: su antiruggine tradizionali a base solvente o a base acqua tipo FINIDROL PRIMER o direttamente su superfici sane, pulite, asciutte. Per garantire una perfetta aderenza su lamiera zincata, prima dell’applicazione, accertarsi che il processo di zincatura a caldo sia terminato da almeno 2 mesi; diversamente, il processo di passivazione dello zinco, se non già accelerato in zincheria, potrebbe causare una imperfetta aderenza. Sgrassare la superficie con diluente nitro. Applicare una mano di FINIDROL PRIMER , procedere poi alla finitura con due mani di FINIDROL.

Legno: può essere applicato direttamente o su fondi ad acqua tipo FINIDROL CM o a solvente ben essiccati, ancorati, puliti e asciutti.

Applicazione

Applicare a pennello, rullo a pelo raso, a spruzzo tradizionale, almeno due mani di prodotto.

Condizioni ambientali e del supporto durante l'applicazione e di essiccazione in profondità

Temperatura tra 10 e 35°C (e ad almeno 4 gradi al di sopra del punto di rugiada se applicato all'esterno).

Con basse temperature è necessario prolungare il tempo di ricopertura per permettere la completa evaporazione dell’acqua della prima mano.

Tempo di attesa tra le mani a 20°C Attendere 5 ore tra l'una e l'altra mano, max non critico.

Detti tempi sono notevolmente influenzabili dallo spessore applicato, dalla temperatura e dalla ventilazione durante l’essiccazione; variazioni di questi parametri, potrebbero rendere necessario allungare i tempi di essiccazione. In caso di insufficiente rispetto dei tempi di essiccazione, il prodotto applicato potrebbe raggrinzirsi, fessurarsi, formare strisce o sollevarsi.

Essiccazione a 20°C e U.R.50%:

Fuori polvere dopo 30 minuti; indurito dopo 24 ore;

L'essiccazione completa e il raggiungimento della massima resistenza chimica e meccanica si ottiene in almeno cinque giorni a 30°C, o dieci giorni a 10°C., variabili in funzione dello spessore e della temperatura.

Pulizia degli attrezzi: con ACQUA ad essiccazione non ancora avvenuta.

Scrivi una recensione

30 altri prodotti della stessa categoria: